SC-Project fornitore tecnico ufficiale MV Agusta Reparto Corse


Sc-Project affiancherà MV Agusta ed il suo “Reparto Corse” anche per il 2017. La casa italiana ha già confermato Leon Camier in sella alla F4 RC che partecipa al Campionato del Mondo Superbike, mentre la splendida F3 RC 675 è affidata a PJ Jacobsen per il mondiale Supersport e al giovanissimo Zaccone per la FIM Europe Supersport.
In un campionato combattuto come quello della WSBK è fondamentale l’interscambio d’informazioni fra il Reparto Corse di Schiranna ed il Team R&D di SC-Project per permettere ai potenti motori 4 cilindri 1000cc della F4 RC e 3 cilindri 675cc della F3 RC di rendere al meglio. Questa collaborazione, unitamente all’esperienza maturata con i diversi Team impegnati nei più importanti campionati del mondo, ha portato SC-Project ed il suo Team di Sviluppo e Ricerca a poter mettere a disposizione dei propri clienti un prodotto ultra-performante ed estremamente curato.
Il legame di MV Agusta - sinonimo di stile, prestazioni ed eccellenza italiana nel mondo - con SC-Project - protagonista di una escalation di successi in tutti i campi di gara degli ultimi anni - quale suo partner Tecnico è un segnale importante dell’attenzione con cui SC-Project studia, progetta, testa e sviluppa i propri impianti di scarico.

Non solo gare


Il legame fra SC-Project ed MV Agusta non è esclusiva del mondo racing. Le aziende, infatti, hanno instaurato una proficua collaborazione anche relativamente al mondo dei modelli speciali dotati di impianto di scarico SC-Project.
Con la storica casa motociclistica MV Agusta SC-Project ha instaurato un rapporto di fornitura diretta sia per le corse sia per il catalogo aftermarket delle moto di serie, a conferma della grande potenzialità del Made in Italy e delle aziende Lombarde d’eccellenza. La sede di SC-Project dista infatti solo pochi km dalla sede storica di MV Agusta a Schiranna in provincia di Varese e questo fattore gioca un ruolo fondamentale per la collaborazione reciproca nello sviluppo di impianti di scarico ad alte prestazioni per motocicli d’eccellenza, sia per le versioni stradali omologate che per le più estreme versioni da pista destinate sia all’utente privato sia per i piloti del Mondiale Superbike e Supersport.
Gli ultimi esempi riguardano la splendida MV Agusta F4 RC che viene fornita dalla casa madre MV Agusta con in dotazione il silenziatore S1 in titanio o della intrigante Dragster 800 Blackout, anch’essa equipaggiata con silenziatore S1, impreziosito dalla rete in titanio sul bocchettone di uscita, sono solo i primi di una lunga serie di modelli che esalteranno l’eccellenza del Made in Italy.

Leon Camier
Il pilota britannico Leon Camier ha ottenuto il suo primo successo nazionale nel campionato britannico Supersport nel 2005, prima di arrivare nel BSB, dove ha trascorso tre stagioni. Progressivamente sempre più vicino ai top rider, Camier ha vinto il campionato britannico Superbike nel 2009 al terzo tentativo. Dopo aver preso parte a tre round WorldSBK, con alcuni risultati nella top ten, mentre correva il campionato BSB, Camier è diventato un pilota del mondiale Superbike nel 2010, anno in cui ha conquistato tre podi nel suo anno da rookie in sella alla Aprilia.
Camier ha poi guidato una Suzuki nel 2012 e 2013, ottenendo sempre più podi, prima di approdare in BMW, e arrivare infine alla MV Agusta. Prima di giungere alla marca italiana, l'inglese ha sostituito un infortunato Nicky Hayden in MotoGP, nel team Aspar su una Honda. Durante il 2015 e il 2016, nel WorldSBK, Camier ha dovuto lottare a volte con una moto poco affidabile, ma è stato in grado di fare alcune impressionanti prestazioni, entrando nella top ten l’anno scorso e terminando ottavo assoluto nella classifica generale. Con 15 top ten il britannico ha mancato per poco il podio, che rappresenta l’obiettivo della prossima stagione.

Patrick “PJ” Jacobsen
PJ Jacobsen continuerà a disputare il Supersport World Championship nel 2017. Jacobsen ha iniziato la sua carriera nel 2006, anno in cui ha vinto l’USGPRU 125 GP, ma corre da quando aveva tre anni. L’americano ha avuto un grande inizio di carriera nel suo paese natale, vincendo 30 Campionati Nazionali, e successivamente ha corso nel British Superbike dove, nella competitiva Superstock1000, ha conquistato molti podi prima di passare alla classe Supersport e Superbike nel 2013. Nel 2014 è poi arrivato al paddock del WorldSBK, nel 2015 è stato vice-campione del World Supersport e nel 2016 ha concluso quarto. Quest’anno spera di aumentare il numero dei podi con il suo nuovo team MV Agusta Reparto Corse.




   
MV Agusta 1000 F4 MV Agusta F3
   
   
 
 
 

 

Copyright 2017  SC-Project    -    P.Iva  IT05553060962